• l'accesso del pubblico ai parchi, alle ville, alle aree gioco e ai giardini pubblici;
  • di svolgere attività ludica o ricreativa all'aperto. Resta ...
  • ">
  • l'accesso del pubblico ai parchi, alle ville, alle aree gioco e ai giardini pubblici;
  • di svolgere attività ludica o ricreativa all'aperto. Resta ...
  • ">
    Regione Autonoma della Sardegna

    Ordinanza del MINISTERO DELLA SALUTE del 20/03/2020 Ulteriori misure urgenti di contenimento del contagio COVID-19 sull’intero territorio nazionale

    Pubblicata il 21/03/2020

    Si comunica che Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato l'ordinanza che vieta:
    • l'accesso del pubblico ai parchi, alle ville, alle aree gioco e ai giardini pubblici;
    • di svolgere attività ludica o ricreativa all'aperto. Resta consentito svolgere individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione, purché comunque nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona.
    • Nei giorni festivi e prefestivi, nonché in quegli altri che immediatamente precedono o seguono tali giorni, è vietato ogni spostamento verso abitazioni diverse da quella principale, comprese le seconde case utilizzate per vacanza.
    Le disposizioni producono effetto dal 21 marzo e sono efficaci fino al 25 marzo 2020.
    DEVE ESSERE IN OGNI CASO RISPETTATA LA DISTANZA DI SICUREZZA INTERPERSONALE DI UN METRO
     

    Si informa inoltre che il mancato rispetto degli obblighi di cui al predetto Decreto è punito ai sensi dell’articolo 650 del codice penale, come previsto dall’articolo 3, comma 4, del decreto-legge 23 febbraio 2020, n, 6.

    Si confida nella massima e fattiva collaborazione di tutti.                                     
                                                                                                                                                  IL SINDACO
                                                                                                                                       Dott.ssa Marina Madeddu

    Facebook Twitter
    torna all'inizio del contenuto