Regione Autonoma della Sardegna

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI (NASPI, DIS COLL): COSA FARE NEL CENTRO PER L’IMPIEGO (CPI)

Pubblicata il 04/10/2019

Se hai appena concluso un rapporto di lavoro e decidi di fare la domanda per un ammortizzatore sociale ( DIS COLL) non è necessario che tu vada immediatamente al CPI (né per iscriverti, né per rilasciare la DIDOnline né per richiedere la Scheda Anagrafica Professionale SAP).

Come prima cosa devi fare la richiesta di ammortizzatore
Per farla devi inoltrarla all’INPS in uno di questi modi:
- online, attraverso il Servizio dedicato sul portale www inps it, accedendo con un codice PIN rilasciato dall'INPS oppure di una identità SPID o di una Carta Nazionale dei Servizi (CNS)
- tramite Contact Center Multicanale INPS INAIL, chiamando da rete fissa il numero gratuito 803164 oppure il numero 06164164 da telefono cellulare, con tariffazione stabilita dal proprio gestore.
- tramite il tuo patronato, che per legge ti offre assistenza gratuita.
Con la richiesta di ammortizzatore stai automaticamente dichiarando di “essere immediatamente disponibile allo svolgimento di attività lavorativa e alla partecipazione alle misure di politica attiva del lavoro da concordare con il Centro
per l’impiego DIDOnline.
Solo dopo aver fatto la richiesta di ammortizzatore sociale all’INPS, e se sei privo di impiego, devi:
- contattare il CPI entro 15 giorni
- attendere la convocazione del CPI

PER EVITARE LUNGHE E INUTILI ATTESE NEI CPI, DOPO AVER PRESENTATO LA RICHIESTA DI AMMORTIZZATORE,
TI SUGGERIAMO DI ASPETTARE CHE IL CENTRO PER
L’IMPIEGO TI CONVOCHI PER UN APPUNTAMENTO


Categorie Avvisi

Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto